Spunti Letterari: le Cose Migliori di Valeria Pecora

Si, confesso… questo libro l’ho acquistato perché scritto da una mia coetanea, nonché quasi compaesana. Ero curiosa e un po’ emozionata nel riconoscere luoghi e avvenimenti della mia infanzia.

Ma devo ammettere che il libro é andato oltre ogni mia aspettativa. Una prosa elegante con bellissime metafore. Bastano poche parole a Valeria (mi permetto di darle del tu, dato che siamo vicine di casa) per descrivere le peculiarità di ogni carattere.

‘Mi raccomando Maria’ le diceva Anna, sua madre ‘quando babbo torna dalla miniera non dovete fare chiasso tu e i tuoi fratelli’. Lo stesso accadde con i sentimenti, bisognava ridere ma non troppo, piangere ma soffocare le lacrime dentro le maniche dei maglioni.

Eccola lì la riservatezza dei sardi. Di sentimenti e malattia non si deve parlare. É bregungia (vergogna). In ogni situazione bisogna mantenere la dignità e il riserbo consono ad ogni famiglia per bene. Ed è proprio la famiglia il tema principale del romanzo.

La storia narra di una bambina che diventa ragazza e poi donna.  La trama è lineare, ma ci tiene incollati al libro fino alla fine.

Sullo sfondo la Sardegna, e l’Italia, di ieri e di oggi: dalle fatiche del lavoro in miniera fino ai tempi del precariato. Un impietosa simmetria unisce le generazioni nella lotta per un lavoro dignitoso. Anche nella trama principale troviamo eleganti simmetrie: ogni colpa o sfortuna della vecchia generazione, avranno conseguenze inesorabili su quella nuova.

A breve uscirà il secondo romanzo di Valeria Pecora, intitolato Mimma e già vincitore del premio per opere inedite Giuseppe Dessi’. Non vedo l’ora di leggerlo!

 

Infine, se come me non vi accontentate di un solo parere, eccovi il link ad una vera recensione:

http://soleeluna.altervista.org/recensione-le-cose-migliori-valeria-pecora/

 

 

Annunci

Autore: Maura C.

Sarda trapiantata all'estero, scrivo per piacere, e a volte come sfogo. Adoro leggere, viaggiare e imparare da ogni esperienza della vita.

4 thoughts on “Spunti Letterari: le Cose Migliori di Valeria Pecora”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...