Spunti Letterari: Leaving Agonia di Marcella Roba

Il vento di scirocco rende le giornate estive in Sardegna lunghe, afose, interminabili. In questi giorni neppure il mare da tregua al caldo soffocante.

Lo scirocco tira fuori i pensieri più’ inquieti,  per questo nel tempo ha ispirato artisti e poeti. Per me l’ unico modo per affrontare un giorno  di scirocco è rifugiandosi in un altro mondo.

Ed è davvero un mondo davvero straordinario quello di Agonia. Dopo aver abbandonato la terra, ormai devastata da inquinamento e guerre, l’umanità ha popolato Agonia, pianeta compatibile con la sopravvivenza, ma grigio e inospitale.

Per mantenere l’ordine sociale negli spazi ristretti del nuovo mondo, Agonia è governata da un regime totalitario basato sul classismo. Altolocati e bassolocati convivono in un esistenza piatta, strettamente regolamentata e con la nostalgia della vita sulla terra ormai divenuta leggenda.

La trama, agile e piacevole ci proietta subito nell’avventura di un viaggio nello spazio alla riscoperta della terra. Come in ogni avventura fantasy che si rispetti riconosciamo subito la natura dei personaggi principali: il perfido superpotente, l’antipatica arrivista, l’amica leale. Solo Stella, la protagonista, ci si svela come una di noi, dalle molteplici sfaccettature. Ci ritroviamo ad affrontare le sue paure e a stupirci del suo coraggio.

A fare da sfondo, in forte contrasto con la leggerezza della trama, il tema, attualissimo e sofferto della malattia e diversità.

Da leggere per tuffarsi in mondo di fantasia.

 

 

Annunci

Autore: Maura C.

Sarda trapiantata all'estero, scrivo per piacere, e a volte come sfogo. Adoro leggere, viaggiare e imparare da ogni esperienza della vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...