Meditazione e Buoni Propositi

Ogni grosso cambiamento nella mia vita, cosi’ come Capodanno e i cambi di stagione sono per me tempo di buoni propositi. Adoro avere nuove idee e fare progetti ambiziosi e super ottimistici. Purtroppo possiedo l’autocontrollo di un bradipo (senza offesa per i bradipi naturalmente) e la stragrande maggioranza di questi progetti finisce dritto dritto nel dimenticatoio senza passare per il via! Continua a leggere “Meditazione e Buoni Propositi”

Donne a metà

Tra le ultime notizie rimbalzanti sul web, questa mi ha colpito particolarmente.

http://www.pourfemme.it/articolo/not-mothers-la-generazione-di-donne-che-dice-no-alla-maternita/64017/

Pare che in Spagna un buon gruppo di donne si siano stufate di doversi giustificare per non potere/volere avere figli, e abbiano decidono di unire le forze e cominciare a farsi sentire. Continua a leggere “Donne a metà”

Vicini e lontani

A volte capita con dei perfetti sconosciuti. Ti presenti, inizi a parlare e ti sembra di conoscerli da una vita. Sembra facile, una passeggiata.

E poi capita che le persone che ci stanno accanto da tanto tempo, non riescono a parlare più con noi. Ci si sente estranei, lontani anni luce. E parlare non serve, alzare la voce non accorcia le distanze. Continua a leggere “Vicini e lontani”

Liebster Award Tag – Doppia Nomina!

Che onore! Nonostante il mio blog sia nato da appena due settimane, addirittura due nomine!

Per chi  non le conosce, troverete le regole del tag in fondo all’articolo.

E allora cominciamo col ringraziare Sciamana Rossa per la prima nomina. Adoro i tuoi post pieni di ispirazione per le donne che cercano se stesse, come me.

E un secondo grazie a Maria Rosaria , anche lei come me scrive un po’ per sfogo…

Ecco qua le mie risposte alle vostre domande, qual miglior modo per farsi conoscere?

 

  • Se dico arte cosa ti viene in mente?

Bellezza e creatività. Arte per me è un prodotto creativo che riesce a comunicare o suscitare emozioni.

Continua a leggere “Liebster Award Tag – Doppia Nomina!”

Cambiamento

Quando il cambiamento bussa alla tua porta, a volte lo accogli come un vecchio amico. Allora cambiare è lieve, facile come cavalcare un onda di entusiasmo. Bello come un raggio di sole la mattina.

Ma a volte il cuore non ci sta’. Ignorando quel lieve bussare, spera che tutto resti com’è, il tuo piccolo nido protetto e familiare. Ma il bussare si fa sempre più forte, fino a divenire assordante. E in men che non si dica il nido é andato a fuoco. Tutto quello che puoi fare é lottare per uscire, anche se la porta é in fiamme e il fumo ti irrita i polmoni. 

Non sai se una volta fuori le ferite guariranno. 

Ma combatti lo stesso, 

per tornare a vedere quel raggio di sole.